Kharubhanga: una nuova missione, una presenza satellitare

Una nuova missione è iniziata a Kharubhanga, nel West Bengal il 16 luglio 2023. Una comunità satellite dove costruire ponti e avvicinare le persone a Gesù.

“I 22 anni di attesa di Madre Igilda Rodolfi sono stati una grande lezione per noi che abbiamo aspettato un anno e mezzo per realizzare il progetto dei nostri sogni a Kharubhanga” raccontano sr. Carmela Ekka e sr. Nirmala Beck, le pioniere della nuova missione, una comunità satellite, iniziata il 16 luglio 2023. La presenza del PIME è iniziata in questo luogo il 2 febbraio 2020. La chiesa della Santa Croce a Kharubhanga si trova nell’area interna della diocesi di Bagdogra nel Bengala occidentale, al confine con il Bangladesh.

Kharubhanga: una nuova missione, una presenza satellitare

Kharubhanga è un luogo bellissimo circondato da un giardino di tè. Il verde del giardino del tè dà una sensazione piacevole. La località è situate in periferia, è isolata dal contesto urbano. La maggior parte della popolazione è tribale, impiegata nelle piantagioni di tè, pagata per ogni giorno di lavoro. Le sfide urgenti che vediamo sono l’educazione e l’animazione spirituale dei giovani e delle famiglie. Ci sono, inoltre, sfide ecclesiali e sociali del contesto, che affronteremo nel tempo. p. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME, ha manifestato oralmente il desiderio della nostra presenta per svolgere la missione in collaborazione con il PIME. Anche il vescovo Vincent Aind della diocesi di Bagdogra ha espresso il desiderio di avere la nostra presenza. Il parroco, Rev. Fr. Xavier Ambati, PIME, ha contato sulla nostra partecipazione sin dall’inaugurazione della parrocchia. Anche i parrocchiani di Kharubhanga aspettavano con impazienza l’alba di questo giorno. Bisogna percorrere diversi chilometri per raggiungere questa parrocchia, poiché si trova in periferia. Ci sono circa 400 famiglie cattoliche con 1.700 persone. Ciò che è più impegnativo è la distanza e l’isolamento dalle città, dalle scuole, dall’ospedale, dai mercati, ecc. La nostra presenza è impegnativa, ma molto stimolante. Kharubhanga è veramente una terra di missione, dove bisogna costruire ponti e avvicinare le persone a Gesù e al mondo che è lontano da loro.

Sr. Nirmala Beck e sr. Carmela Ekka – Kharubhanga

0 Comments

Leave a reply

©2024 Missionnaires de l'Immaculee PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?