Sostieni uno dei nostri Progetti oppure aiuta un bambino o un giovane negli studi

Progetti

  • Il progetto “Bibbia in mano e piedi in missione” sarà realizzato dalla Parrocchia San Paolo Apostolo della diocesi di Alto Solimões e vuole essere una opportunità di espressione concreta del discepolato missionario in terra amazzonica. Descrizione del progetto Donare mille Bibbie – versione della Conferenza dei Vescovi del Brasile – in seguito alla distribuzione massiva e gratuita delle...

  • A Dhaka, le Missionarie dell’Immacolata sono presenti dal 1987, primariamente con attivita’ specificatamente correlate con la vitalità della nostra Provincia: formazione dei nuovi membri, formazione permanente delle suore, amministrazione e gestione della Provincia. Inoltre le suore si inseriscono in diverse attività pastorali in parrocchia e diocesi. Viste però le necessità e le richieste...

  • Noi Missionarie dell’Immacolata siamo in Tunisia da poco più di due anni, ad Hammam Lif, una cittadina di 40.000 abitanti alla periferia di Tunisi, circa 20 km a sud della capitale. Le condizioni di vita della gente, a parte qualche famiglia benestante, sono molto discrete e molti vivono alla giornata con piccoli lavori saltuari e molti altri sono senza lavoro. Nel nostro cammino di inserimento...

  • Dal 1986 siamo presenti sul territorio metropolitano di Khulna con un progetto per la lotta alla Lebbra. Dal 2001, col netto declinare dei casi di questa malattia, abbiamo iniziato ad occuparci di tubercolosi, una malattia ancora endemica in Bangladesh. La città di Khulna è la terza per importanza nel Paese. Si trova nel sud-ovest del Bangladesh. Ha una popolazione di circa 1 milione e mezzo di ...

  • Scuola con 250 alunni che stiamo gradualmente fornendo della struttura e dei materiali necessari.

  • Il Centro di Formazione Sr. Rita Cavenaghi (CENFIRC), è situato in una realtà di vulnerabilità sociale dove si trovano varie comunità carenti della periferia di San Paolo, nei quartieri di Vila Missionaria, Jardim Selma, Parque Primavera e Cidade Julia. La maggior parte dei bambini e adolescenti che frequenta il nostro centro, vive in agglomerati di case popolari, costruite in condizioni preca...

  • In difesa della vita dei popoli indigeni dell'Amazzonia “La creazione geme dolori di  parto” (Rm 8,22) Tutta l'umanità sta vivendo un momento molto difficile a causa del COVID-19 e la regione Amazzonica non é stata risparmiata da questa terribile pandemia. Le regioni amazzoniche sono invisibili agli Stati nazionali per quanto riguarda le politiche pubbliche, le politiche sanitarie o di edu...

  • Dona e installa un lampione solare Il progetto "Lumalama", nasce come frutto di una ricerca antropologica realizzata grazie al contributo della popolazione delle comunità cattoliche dell'isola di Kiriwina, dove una comunità delle Missionarie dell'Immacolata opera dal 2000. Dopo un analisi e studio del territorio e delle esigenze primarie necessarie per un maggior sviluppo e benessere delle perso...

  • Ostello situato a Dhanjuri che ospita 130 ragazze appartenenti alle minoranze Santal e Orao ha bisogno di riparazioni alle tubature intasate per permettere alle ragazze di continuare ad usare le docce aperte.

  • Un ospedale di 20 letti per l'ammissione dei malati di lebbra nella zona rurale di Mehendipara, India. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per curare più malati.

Sostegno a distanza

MDIPIME - Sostegno a distanza

Il tuo contributo sarà d’aiuto ai bambini e ai giovani di cui ci occupiamo nei vari Paesi dove siamo presenti.

La quota annua sarà utilizzata per garantire ai bambini un’adeguata educazione scolastica, una corretta alimentazione e le cure necessarie per uno sviluppo giusto e armonioso.

Ai giovani darai l’opportunità di proseguire gli studi superiori o di completare la formazione scolastica.

©2021 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?