Madre Giuseppina Dones

“Sante missioni in Parrocchia…Risoluzione ferma di farmi religiosa e religiosa missionaria”

madre Dones a Gudivada, 1951

Madre Dones a Gudivada, in India, nel 1951

Giuseppina Dones nasce a Seguro di Settimo Milanese l’8 gennaio 1880, settima dei dieci figli di Dionigi e Gerolama Vallè. A 18 anni decide di diventare suora missionaria e entra nell’Istituto delle Suore della Riparazione (fondato da p. Salerio, PIME) il 16 luglio 1899, nel quale emette la Professione religiosa il 28 ottobre 1902. Fino al 1916 lavora in diverse comunità dell’Istituto al servizio dei bambini e delle ragazze in difficoltà, finché nel 1917 è destinata all’Ufficio spedizioni della stampa missionaria dell’Istituto Missioni Estere di Milano. È lì che ha la prima intuizione circa la necessità di personale proprio per l’animazione missionaria. Per due anni custodisce nel cuore il sogno di una nuova famiglia religiosa femminile animata dalla stessa passione missionaria del PIME, finché condivide il suo desiderio prima con p. Paolo Manna, PIME, nel 1919, e poi con la giovane Giuseppina Rodolfi, nel 1927. Accompagna per anni con saggezza e discrezione le diverse tappe della realizzazione del progetto, cercando che si compia in tutto solo la Volontà di Dio.

“Signore, ciò che voi volete, lo voglio anch’io. Datemi soltanto la grazia di amarvi e di non negarvi nulla, ma di darvi con generosità e amore quanto mi domandate”

madre dones

Madre Dones in visita in Brasile nel 1958

Quando, nel 1934, il Capitolo generale del PIME approva la fondazione, mons. Lorenzo Maria Balconi, nuovo Superiore generale, richiede ufficialmente Madre Dones alle Suore della Riparazione per aiutare i primi passi della nuova Congregazione missionaria. L’8 dicembre 1936, Madre Dones dà ufficialmente vita alle Missionarie dell’Immacolata con Giuseppina Rodolfi, e ben presto accoglie e si dedica alla formazione di altre giovani che condividono la stessa passione e si preparano a partire per le missioni.

Il 10 gennaio 1948 Madre Dones lascia definitivamente l’Istituto delle Suore della Riparazione e entra a far parte della nuova Congregazione missionaria, che guida, come Superiora generale, dal 1948 al 1963. Nel 1951 visita le prime missioni aperte in India e nel 1958 quelle del Brasile.

Muore a Milano 1’8 maggio 1967.

Il 14/10/2006, è proclamata fondatrice della nostra Congregazione, assieme a sr. Igilda Rodolfi, dal IX Capitolo generale.

“Facciamoci sante, carissime Sorelle, non vi è nulla sulla terra che possa stare a confronto con la gioia che prova un’anima che si è data totalmente a Dio, che prega, lavora e si sacrifica per l’avvento del Regno di Dio”

©2018 Missionarie dell'Immacolata PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?