Irene al dispensario di Yaoundé

Irene proviene dalla diocesi di Pala in Ciad e appartiene alla parrocchia di koupour. È entrata nella nostra Congregazione il 6/11/22. Ha fatto un’esperienza di un mese nel nostro dispensario di Yaoundé. Irene racconta…

Sono Irene, una pre-postulante che appartiene alla provincia del Camerun. Vorrei condividere l’esperienza più profonda che ho vissuto durante il servizio nel nostro dispensario di Yaoundé. Nel periodo in cui ho collaborato alle attività del dispensario ho assistito a molti eventi che mi hanno aiutato a capire i problemi e le sofferenze degli altri.

Ogni giorno li porto nelle mie preghiere. Quando vedo i pazienti ammiro la loro resistenza, pazienza, ecc. e sento che siamo tutti esseri unici. Posso dire che questa sia stata una grande e meravigliosa esperienza. Le parole non sono sufficienti per esprimere tutta la mia gratitudine per ciò che ho vissuto e per le sorelle che mi sono state accanto.

Il dispensario di Yaoundé

Il dispensario di Yaoundé

Quando ho iniziato questa esperienza ero timida e timorosa. In quel momento mi sono ricordata di Giuseppina Rodolfi, anche lei timida come me ma è stata capace di andare oltre.

Animata da questo pensiero, andavo al dispensario e sentivo una voce interiore mi diceva: “Fatti coraggio, perché Dio è sempre con te nei momenti di gioia e di dolore”. Queste parole mi davano forza e coraggio per fare ciò che mi veniva richiesto.

Lentamente qualcosa dentro di me è cambiato, ho aperto gli occhi e questo mi ha aiutato a vedere le cose in modo diverso. Oggi mi sento molto felice di aver avuto l’occasione di imparare, attraverso questa esperienza, molto per la mia vita.

Irene, provincia Camerun

0 Comments

Leave a reply

©2024 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?