Il Festival dei Giovani a Tadipatri, India!

Noi giovani della Parrocchia di Cristo Re, abbiamo celebrato il Festival dei Giovani in un modo splendido.

Sr. Namitha Louis, consigliera provinciale, della Provincia di Hyderabad, ha iniziato la sua sessione con il tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” (Papa Francesco ha già annunciato questo tema per il Sinodo dei Vescovi che si terrà in Ottobre 2018). Ella ha ribadito l’importanza di considerare questa lettera di Papa Francesco, una lettera personale indirizzata a ciascun giovane.

Ha sottolineato l’importanza di fissare la propria attenzione sulla propria vita e ascoltare attentamente la voce di Dio. Ci è stato chiesto di fare una prova al momento, ma non siamo riusciti. Attraverso questo piccolo gesto abbiamo compreso come sia importante essere attenti per raggiungere lo scopo.

Poi ci ha raccontato la storia biblica di Davide che è riuscito a uccidere Golia (potenza del male) usando solo un sasso, anche se ne aveva portati con sé cinque. Sr. Namitha li ha interpretati in questo modo: i sassi sono: 1. Comunione con il Signore (preghiera); 2. Forte Fede in Dio; 3. Fiducia in se stessi; 4. Entusiasmo/iniziativa; 5. Perseveranza.

Ci ha poi aiutati a riflettere sulla nostra vita spirituale, chiedendo chi è Gesù per noi. Secondo la nostra esperienza abbiamo risposto: Gesù è il mio Eroe, Gesù è il mio amico, Gesù è il mio Padre, ecc. Così ci ha fatto comprendere che Gesù è il nostro modello che è con noi sempre in questo mondo moderno che cambia velocemente.

Abbiamo bisogno di incontrarlo tutti i giorni e dargli il primo posto nella nostra vita. E’ uno che dobbiamo imitare, come S. Paolo che dice: Per me vivere è Cristo (Fil. 1,21).

Noi viviamo per Cristo; questo è il nostro motto! Gesù  sarà con noi per tutta la vita: Sarò con voi fino alla fine dei tempi (Mt 28,20).

Attraverso queste attività il legame cristiano tra noi, così pure l’entusiasmo missionario si arricchisce sempre più.

Sr. Namitha ha spiegato i colori dei diversi continenti ed ha presentato Maria, Regina degli Apostoli che dobbiamo invocare per i popoli dei diversi continenti; perché, pregando il Rosario Missionario, siamo uniti con tutto il mondo; ecco perché è necessario pregare il rosario ogni giorno.

Si è conclusa la giornata con la Santa Eucarestia, iniziata con una danza all’ingresso e seguita dal programma culturale. Le Suore del Nirmala e di entrambe le comunità e i parrocchiani hanno partecipato e apprezzato la cooperazione e l’attività in gruppo.

Ringraziamo il Signore per averci concesso questo giorno bello e fruttuoso che ci ha donato consapevolezza e conoscenza per comprendere che c’è una grande potenzialità in noi per portare altri fratelli alla conoscenza di Cristo.

                                                                             I giovani della Parrocchia di Cristo Re, Tadipatri – Provincia Hyderabad

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?