Mons. Lorenzo Maria Balconi

“Un programma vasto quanto il mondo, grande quanto Dio”

balconi con shulster nel 1953

Mons. Balconi con il Card. Shulster nel 1953

Lorenzo Maria Balconi nasce a Milano nel 1878, entra nell’Istituto delle Missioni Estere di Milano nel 1898, è ordinato sacerdote il 22 dicembre 1890. Nel 1901 parte per la missione di Nanyang (Honan meridionale, Cina). Nel 1905, è assalito nella residenza della missione da gente armata che lo lascia in un bagno di sangue. Le gravi ferite al capo e al braccio sinistro gli causano una paralisi permanente in tutta la parte sinistra del corpo. Dopo alcune cure in Italia, rientra in Cina nel 1907, dove si occupa del Seminario di Honan e nel 1928 è nominato vescovo del vicariato apostolico di Hanchung.

“Tanta vita, energie, forze a disposizione della Chiesa”

Al Capitolo, celebrato ad Hong Kong nel 1934, viene eletto Superiore generale del PIME e, in questa veste, riceve la responsabilità della realizzazione del progetto della fondazione delle Missionarie dell’Immacolata. Mons. Balconi affianca con paterna sollecitudine le due fondatrici e poi le nuove vocazioni, sostenendole nelle varie necessità spirituali e materiali. Anche dopo il termine del suo mandato, nel 1947, continua a seguire la Congregazione con interesse e affetto e visita le missioni del Brasile, India e Pakistan Orientale.

Dopo aver preso parte alle prime due sessioni del Concilio Vaticano II, muore a Milano il 10 aprile 1969.

Il 14/10/2006, è proclamato co-fondatore della nostra Congregazione, dal IX Capitolo generale.

“Voi siete missionarie e questa parola abbraccia tutta la vostra vocazione e dice cosa deve essere la vostra vita”

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?