1988: Papua Nuova Guinea

2 dicembre 1988: sr. Silvana Lobo e sr. Elizabeth Manimalakunnel arrivano a Wataluma, nell’isola di GoodEnough, per dare inizio all’attività missionaria delle Missionarie dell’Immacolata in Papua Nuova Guinea.

Su quell’isola verde in mezzo all’oceano, si dedicano con grande sacrificio e generosità all’attività sanitaria, educativa e pastorale. Sono presto raggiunte da altre suore,  e la missione diventa un importante centro di riferimento per la popolazione locale, con un ospedale e la scuola superiore anche per la gente delle isole vicine.

Dopo 30 anni di presenza, le nostre comunità sono otto, sparse per tutto il Paese,  e ci sono già diverse vocazioni locali, missionarie a loro volta in Africa, Asia e Brasile.

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?