Vicine di casa: nuova terra di missione

Il quartiere “satellite” di Pioltello è una realtà multiculturale che raccoglie circa 10 mila persone di 99 nazionalità. È una zona delle periferie della Brianza e nei suoi condomini, in poche centinaia di metri quadri, raccoglie una vivacità impressionante di etnie, tradizioni, fedi e culture differenti.

La nostra presenza lì è un fatto provvidenziale. Scrutando l’orizzonte per comprendere quali luoghi rispondessero alla nostra sete di apostolato, è giunta a noi la proposta di aderire ad un progetto che prevedeva, proprio in quel quartiere multiculturale, una presenza missionaria capace di promuovere l’incontro e il dialogo tra le diversità, percorsi di integrazione e di legalità, per crescere insieme in uno stile responsabile nel gestire le cose comuni.

Tutto è ancora da creare. Ciò che è certo è che abiteremo tra la gente, in uno dei numerosi appartamenti di quei condomini. Saremo vicine di quartiere, di casa, di pianerottolo.

Il nostro desiderio è quello di incontrare questi nuclei familiari e creare, con legami di amicizia, una comunità di persone. Attraverso la loro conoscenza poi si cercherà di comprendere quali bisogni concreti, ma anche spirituali, hanno queste persone e trovare il modo di aiutarli nelle loro necessità, attraverso un lavoro in rete con le istituzioni e le associazioni già presenti nel territorio, tra cui le quattro parrocchie e la Caritas cittadina con i suoi centri di ascolto.

Certo non mancheranno le sfide: l’80% di migranti che vivono questo quartiere sono prevalentemente di religione islamica e molti di loro parlano faticosamente l’italiano. In questo siamo felici di poter sfruttare e far fruttare la nostra esperienza missionaria: l’incontro e il dialogo con il diverso è ciò che maggiormente stimola il nostro “uscire”.

Tutte le sorelle della Provincia Italia accompagnano con entusiasmo l’inizio della nostra presenza in questa “nuova terra di missione”. Lo sguardo di ciascuna è rinnovato nel vedere che anche qui il Signore ci invia in “nuovi campi” pronti per essere evangelizzati.

Redazione Provincia Italia

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?