Racconti dalla GMM2018

Racconti dalla scorsa Giornata Missionaria Mondiale:

“Con i giovani, proclamiamo il Vangelo a tutti”

Ogni anno in Ottobre, i cattolici di tutto il mondo si uniscono al Papa nel celebrare la Giornata Missionaria Mondiale. In questa giornata i fedeli di tutto il mondo sono chiamati a pregare per le missioni e per i missionari, per ricordare a noi della verità che la Chiesa è essenzialmente missionaria, e di come la Missione di Cristo sia affidata a noi 24 ore al giorno. E’ una responsabilità a tempo pieno e quest’anno Papa Francesco sta invitando tutti a ricordare e unirsi ai giovani nel proclamare il Vangelo a tutti. I giovani sono un insieme di gioia e entusiasmo e sprizzano di spirito. Hanno la capacità e il desiderio di imparare e di portare a termine.

Con loro abbiamo avuto un’opportunità nella nostra parrocchia (Cattedrale di Nostra Signora dell’Annunciazione, Malviya Nagar, Jaipur) di animare la Giornata Missionaria Mondiale 2018. Prima della celebrazione eucaristica c’è stato il Rosario Missionario, in un’introduzione noi abbiamo spiegato all’assemblea l’importanza di pregare per le missioni. Ecco la nostra intenzione: che il Rosario Missionario possa aiutare la nostra preghiera ad andare oltre i confini dei nostri interessi locali e ad essere uniti a tutta la Chiesa. Per ogni decina di rosario abbiamo offerto una candela e pregato per ogni continente. Quando il Rosario è finito, abbiamo così abbracciato nella preghiera tutti i continenti, tutto il Mondo.

La celebrazione eucaristica è iniziata con una processione, nella quale i nostri giovani hanno portato la Croce, che rappresenta quel Gesù che necessita di essere annunciato, con i cinque colori dei continenti che simboleggiano le nostre presenze in tutto il mondo e la missione della Chiesa che è quella di far conoscere Cristo.

Nell’omelia, il celebrante principale p. John Berchman – PIME ha condiviso la sua esperienza di dieci anni di missione in Papua Nuova Guinea all’assemblea e anche attraverso l’utilizzo di una presentazione power point. Tutti i parrocchiani sono stati molto ispirati e rinnovati nella percezione della propria responsabilità nei confronti della missione. Durante la messa c’è stata anche una preghiera dei fedeli dove sono stati utilizzati dei simboli come una croce missionaria, una borsa, i sandali, la Bibbia, ecc. Dopo la messa sono stati venduti alcuni giochi per raccogliere fondi per la missione. Un grande ringraziamento a sr. Iavina Dabre per aver guidato il gruppo dei giovani e per il suo ruolo nell’organizzazione della giornata!

Jaipur – Delegazione Delhi

0 Comments

Lascia un Commento

©2019 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?