Cena con i poveri ad Hong Kong

Il giorno di Natale la Comunità di S. Egidio, nelle più grandi città del mondo, invita i poveri per un pasto fraterno. Tradizione rispettata anche ad Hong Kong, dove si è allestito il salone della parrocchia di S. Bonaventura, per dare ospitalità a circa 80 persone per il pranzo e altrettante per la cena.

I giorni precedenti il Natale i responsabili erano alla ricerca di volontari ed ecco che noi, suore della comunità di Shek Lei, con gioia abbiamo dato la nostra disponibilità. Arrivo previsto presso il salone per le ore 15:00, preparazione, servizio a tavola e riordino.

I volontari erano parecchi, la maggioranza studenti delle scuole superiori. Pur non conoscendoci si è creato fin da subito un bel clima di collaborazione tra di noi che ci ha incoraggiato per tutta la serata. Abbiamo così servito zuppa, pollo, pesce … tutte prelibatezze cinesi cucinate con cura e amore.

I nostri ospiti erano variegati: anziani soli, uomini disoccupati, immigrati senza casa, ma anche famiglie povere con bambini piccoli. La maggioranza erano persone assistite per tutto l’anno dai membri della Comunità di S. Egidio che quella sera si è radunata insieme in un clima di allegria e fraternità per celebrare la nascita del Salvatore.

Dimenticavo… alla cena l’ospite d’eccezione era il vescovo ausiliare di Hong Kong Joseph Ha che ha concluso la serata con la benedizione nel nome del Signore lasciandoci nel cuore la certezza di essere figli amati da un Padre che ha cura di ognuno di noi.

Le sorelle della comunità di Shek Lei (Hong Kong – Cina)

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionarie dell'Immacolata PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?