Accompagnare con creatività e amore.

Abito, ormai da cinque anni, a Hong Kong, nella nostra comunità di Shek Lei, all’interno della scuola femminile superiore Pope Paul VI College, ma il ritmo di studio delle studenti continua a meravigliarmi.

Le ragazze, durante il periodo degli esami, sono molto preoccupate e studiano fino a notte inoltrata. L’ambiente competitivo in cui crescono le spinge a voler sempre essere le migliori, rendendo difficile l’accettazione serena di se stesse e il donarsi per amore. Nei casi più disperati questa tensione le porta anche a decidere di suicidarsi, oppure vanno “fuori di testa” con conseguenze irrecuperabili per il futuro.

Senza drammatizzare ci siamo interrogate su come noi, suore e insegnanti insieme, possiamo incontrare, accompagnare, prenderci cura di ogni giovane, nessuna esclusa… ed ecco allora l’idea di organizzare momenti più rilassati per loro, in cui possano stare insieme in amicizia.

Un martedì pomeriggio di ottobre abbiamo così aperto la nostra casa alle ragazze cattoliche per una semplice preghiera insieme e, a seguire, un party di condivisione di specialità italiane, indiane e cinesi.

Inoltre, prima del temuto esame di form 6, decisivo per l’ammissione all’università, per le ragazze interessate si è pensato a un momento di preghiera guidato dai canti di Taizè. Un “luogo spirituale” di incontro, per cattoliche e non, dove offrire i propri “pesi” a Qualcuno che ci ama incondizionatamente.

Altre attività si stanno pensando, con la speranza che piccoli segni come questi aiutino a vedere un Oltre che rende liberi.

sr. Lorena Brambilla -Hong Kong

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?