La gioia di appartenere al Signore

Professioni Perpetue e Mandato Missionario

Che lunga attesa e che giorno meraviglioso nella vita di una religiosa – il giorno della professione perpetua – che è “giorno di nozze” con nessun altro… che Nostro Signore e Redentore, Gesù Cristo!

Il Salmo 45 dice:

Guidate in gioia ed esultanza entrano insieme nel palazzo del Re e ancora al Re piacerà la tua bellezza….il Re amerà la tua bellezza! Non si tratta di una bellezza esteriore, ma di quella interiore.

Questa bellezza è stata concessa da Gesù stesso a cinque di noi nel giorno della nostra professione perpetua e a Sr. Celine Arochiasamy nel giorno del suo mandato missionario in Papua N. Guinea.

È la bellezza dell’amore che irradia dai nostri cuori. È il dono che abbiamo ricevuto, dapprima, nelle nostre famiglie, dai nostri genitori, dai nonni, dai fratelli e sorelle, dai nostri amici – l’amore che abbiamo ricevuto e sperimentato. Noi li ringraziamo per la meravigliosa creazione di bellezza e bontà che noi siamo oggi. La nostra unica preghiera è chiedere al Signore che siamo benedette tutti i giorni con la gioia della sposa che dona tutto di sé senza trattenere nulla.

Gesù ci ama di un Amore Incondizionato e noi siamo preziose ai suoi occhi.

Possa questa gioia risuonare dentro di noi per viverla durante tutta la nostra vita. Perché possiamo sempre essere, nella mente, nella volontà e nel cuore, delle spose-discepole, che seguono il loro Signore dovunque Egli le conduce.

                      Le sorelle della Professione Perpetua e del Mandato Missionario

                                               Provincia Hyderabad

0 Comments

Lascia un Commento

©2018 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?