Il lanciamento del 5° Congresso Missionario Nazionale è motivo di gioia per tutti. Ci aiuterà a riflettere sulla missione della Chiesa locale responsabile della missione Ad Gentes. Non lo vediamo, ma il Congresso si costruisce insieme, in sinodalità nonostante sia un evento una tantum. Ci saranno una serie di eventi che porteranno gradualmente i leader al mese di novembre, mese in cui si terrà l’evento.

A fine marzo c’è stato il lanciamento ufficiale, poco dopo, a Brasilia, è stato organizzato un seminario missiologico che ha contribuito ad approfondire i temi affrontati nel Congresso. Il cammino verso l’evento proseguirà nelle zone regionali, dove si svolgerà il pre-congresso. Il Congresso si inserisce anche in una dimensione più ampia, cioè vuole preparare il Brasile a partecipare al 6° Congresso americano che si svolgerà a Porto Rico il prossimo anno.

La scelta di Manaus è stata fatta per superare la visione della missione coloniale che spesso esiste ancora. Il luogo scelto deve aiutarci a capire che siamo tutti protagonisti della missione: tutti siamo evangelizzatori e tutti abbiamo bisogno di essere evangelizzati. Questa scelta del luogo significa affermare che Manaus non è solo un luogo di missione, dove i bisogni sono tanti, ma sarà anche una scuola di missione per tutti. Il desiderio di fondo è quello di imparare gli uni dagli altri.

0 Comments

Leave a reply

©2024 Missionnaires de l'Immaculee PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?