Anche Milano si riunisce attorno a un tavolo per prendere sul serio la proposta di papa Francesco per il Mese Missionario Straordinario Ottobre 2019. E lo fa tramite l’ufficio Missionario diocesano, convocando i rappresentanti di alcuni istituti e associazioni missionari presenti in diocesi: Pime, Mdi, Scalabriniani, MissioGiovani, Missionari Comboniani, Vispe, Consulta Diocesana Missionaria, Ccaritas ambrosiana, Cappuccini, suore Salesiane. Tutti insieme interpellati dalla stessa sfida lanciata dal papa e desiderosi di estenderla ai giovani missionari diocesani appartenenti ai vari organismi: essere cioè sempre più Chiesa in uscita, risvegliare la “missio ad gentes”, riprendere l’annuncio del Vangelo con una spinta tutta nuova.

I giovani saranno i protagonisti di un intero weekend il prossimo 19-20 ottobre 2019, in cui saranno messi in rete per conoscersi e avere l’occasione di dimostrare che non stanno seduti ad osservare il mondo scorrere, ma che si mettono in gioco in prima persona per andare incontro all’altro. Saranno coinvolti e stimolati con momenti formativi, di ascolto, di conoscenza: un primo momento fondamentale sarà quello in cui incontrarsi e conoscersi, fare casa, condividendo esperienze e vissuti, e facendo spazio all’ascolto della Parola per prepararsi a ricevere il “mandato”! Seguirà l’invio in cui i giovani entreranno in città in modo originale e creativo, con dinamiche organizzate come il grande gioco che li spingerà nelle vie milanesi: momenti di fraternità insomma che diventeranno poi annuncio, stimolo di uscita verso quei luoghi di ritrovo dei giovani milanesi.

Tra questi luoghi non può mancare di certo Citylife, nuova icona di Milano, la “nuova città” che per lo stile elevato non rientra forse nella cerchia di “destinatari abituali” o “da oratorio” e rende così la sfida missionaria ancora più bella e autentica proprio perché rivolta altrove, là dove non ci sono garanzie di successo o di numeri. D’altra parte la missione non può non essere anche questo: una rete che prova a coinvolgere tutti, una rete che vuole mostrare il volto di una Chiesa viva, energica, allegra, che sa parlare il linguaggio dei giovani, che sa farsi creativa, che coi giovani sa anche giocare e danzare!

Sei ancora in tempo a iscriverti: visita il sito www.missioneinrete.it !!

Savina Majorano, aspirante, Provincia Italia

0 Comments

Leave a reply

©2019 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?