La notte del 28 ottobre 1949 a Gudivada, India, è scoppiato un forte ciclone. All’una del mattino con sforzi sovrumani siamo riuscite a scendere di sotto. Tutto il piano di sopra era allagato e l’acqua scendeva come se non ci fosse il tetto.

Abbiamo passato tutta la notte alzate a pregare. Al mattino non si vedeva nient’altro che acqua, una immensa distesa di acqua.

Le risaie sono completamente sommerse, le case distrutte; anche il nostro capannone ha subito lo stesso destino; così anche molti farmaci e la biancheria. La gente si affolla da ogni villaggio in cerca di riparo…

0 Comments

Leave a reply

©2020 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?