pace 2021

La cultura della cura come percorso di pace

È il tema scelto da Papa Francesco per il 54º messaggio in occasione della giornata mondiale per la pace: la cultura della cura per debellare la cultura dell’indifferenza, dello scarto e dello scontro, oggi spesso prevalente.

La promozione della cultura della cura richiede un processo educativo che nasce nella famiglia, nucleo naturale e fondamentale  della società,dove s’impara a vivere in relazione e nel rispetto reciproco. La scuola e l’università collaborano all’educazione e per certi aspetti anche i soggetti della comunicazione sociale. I leader religiosi hanno un ruolo insostituibile nel trasmettere ai fedeli i valori della “grammatica della cura”: la promozione della dignità di ogni persona umana, la solidarietà con i poveri e gli indifesi, la sollecitudine per il bene comune, la salvaguardia del creato.

La cultura della cura, quale impegno comune, solidale e partecipativo per proteggere e promuovere la dignità e il bene di tutti, quale disposizione ad interessarsi, a prestare attenzione, alla compassione, alla riconciliazione e alla guarigione, al rispetto mutuo e all’accoglienza reciproca, costituisce una via privilegiata per la costruzione della pace.

Leggi il messaggio integrale: La cultura della cura come percorso di pace

0 Comments

Leave a reply

©2021 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?