Per celebrare la meravigliosa diversità antropologica del nostro pianeta il 9 agosto si festeggia la Giornata mondiale dei popoli indigeni, proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel dicembre 1994.

Disseminate per tutta la terra esistono infatti oltre 5.000 comunità per un totale di 370 milioni di persone che vivono in 70 Paesi del mondo, che perpetuano tradizioni e stili di vita antichi, con caratteristiche sociali, culturali, economiche e politiche distinte da quelle delle società dominanti in cui vivono. Particolarmente vulnerabili, questi popoli si ritrovano spesso vittime dello sfruttamento delle risorse per interessi economici e i loro delicati equilibri di sopravvivenza facilmente logorati dai cambiamenti climatici e dall’opera dell’uomo. Chiediamo che vengano rispettati i popoli indigeni, minacciati nella loro identità e nella loro stessa esistenza!

 


Duramente colpiti dall’Epidemia Covid-19, i popoli indigeni della Regione Amazzonica stanno affrontando rischi altissimi:

0 Comments

Leave a reply

©2020 Missionárias Da Imacolada PIME - credits: Mediaera Srl

Log in with your credentials

Forgot your details?